Licia Angeli, imprenditrice ravennate fondatrice di FL Fashion, è stata eletta Vicepresidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria nazionale.
La nomina è avvenuta in occasione dell’elezione dell’imprenditore romano Alessio Rossi alla guida del Gruppo nazionale per il triennio 2017-2020 e della sua squadra composta da 9 Vicepresidenti.

“Sono doppiamente orgogliosa per questa carica – commenta Licia Angeli – sia a livello personale sia di sistema, visto che è la prima volta che un’imprenditrice romagnola viene eletta alla Vicepresidenza nazionale dei giovani.
La squadra di presidenza è prima di tutto un gruppo di amici uniti per passione, dedizione e per la voglia di cercare opportunità oltre l’ostacolo.  Confindustria Giovani è diventata la nostra casa e ci sentiamo una famiglia carica di responsabilità e pronta a questa nuova sfida.
Vogliamo e dobbiamo essere la spinta innovativa del movimento con temi a noi molto cari come il Made in Italy nella nuova accezione 4.0, l’Internazionalizzazione, la Cultura d’impresa, in uno spirito di continuità con l’ottimo lavoro svolto dal past President Marco Gay, proseguendo con azioni come l’alternanza scuola lavoro e i centrali itineranti, solo per citarne alcuni esempi”.


P1060538s

Avviata una collaborazione per sostenere l’ampliamento dell’attività del centro

Un simbolo di condanna alla violenza sulle donne, ma anche la celebrazione e la valorizzazione di compagne di vita e lavoro insostituibili: è il duplice significato della mattonella in mosaico acquistata dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Romagna per la sede ravennate dell’associazione, in via Barbiani. Realizzata dalla mosaicista Barbara Liverani, è stata consegnata dalla presidente di Linea Rosa, Alessandra Bagnara, e da Gabriella Mazzotti, ideatrice del progettoI fiori di Ravenna - Ravenna città amica delle donne” al presidente Gianluca Guerra, alla vigilia della giornata dell’8 marzo.

La decima edizione del Premio Guidarello Giovani, concorso organizzato da Confindustria Romagna, è stato vinto dalla seconda del liceo "Torricelli Ballardini" di Faenza, che ha realizzato un blog sul lavoro degli ormeggiatori del porto di Ravenna.