Dal Corriere di Romagna del 17/12/2020

"Per invertire il trend servono degli incentivi e diffondere lo spirito di fare nuove imprese"

Leggi l'articolo qui

Sul sito di Confindustria Romagna é possibile scaricare il nuovo numero di MAKING con un articolo riservato al nostro Gruppo  Il Presidente Millennial

Sabato 2 dicembre è stata inaugurata la nuova aula 3.0. dell'istituto 'Gobetti - De Gasperi' di Morciano progettata con Crei-Amo l'Impresa e finanziata con la campagna di crowdfunding.

Gli open day, rivolti a tutti i ragazzi delle scuole medie e alle loro famiglie, proseguiranno nelle seguenti giornate: lunedì 11 dicembre (20.30 - 22), sabato 16 dicembre (15.30 - 18), sabato 13 gennaio (15.30 - 18). Sarà l'occasione per approfondire la nuova offerta formativa legata ai due licei, ma anche gli altri indirizzi di studio del Gobetti - De Gasperi: istituto tecnico (amministrazione, finanza e marketing, meccanica, meccatronica ed energia, elettronica ed elettrotecnica, informatica e telecomunicazioni) e istituto professionale (manutenzione e assistenza tecnica, servizi commerciali, servizi per l'agricoltura).

Come si può riconoscere una Startup di valore? Quali benefici può dare alla propria azienda investire in nuove idee? Domande e tematiche sempre più attuali nella quotidianità delle imprese. 
Si è svolto oggi, mercoledì 4 ottobre, nella sede riminese di Confindustria Romagna, la presentazione della terza edizione di UpIdea! Startup Program, un progetto promosso dai Gruppi Giovani Imprenditori aderenti a Confindustria Emilia Romagna e indirizzato a incentivare la nascita di nuove imprese tecnologiche sul territorio, a favorire l’incontro e la collaborazione delle migliori idee imprenditoriali, a stimolare un nuovo modo di fare innovazione e attrarre investimenti. 
All’incontro sono intervenuti Gianluca Metalli, Presidente Gruppo Giovani Confindustria Romagna e Augusto Coppola Direttore programma accelerazione LUISS ENLABS.

Scarica la rassegna

Rassegna stampa 2017_6_1

Licia Angeli, imprenditrice ravennate fondatrice di FL Fashion, è stata eletta Vicepresidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria nazionale.
La nomina è avvenuta in occasione dell’elezione dell’imprenditore romano Alessio Rossi alla guida del Gruppo nazionale per il triennio 2017-2020 e della sua squadra composta da 9 Vicepresidenti.

“Sono doppiamente orgogliosa per questa carica – commenta Licia Angeli – sia a livello personale sia di sistema, visto che è la prima volta che un’imprenditrice romagnola viene eletta alla Vicepresidenza nazionale dei giovani.
La squadra di presidenza è prima di tutto un gruppo di amici uniti per passione, dedizione e per la voglia di cercare opportunità oltre l’ostacolo.  Confindustria Giovani è diventata la nostra casa e ci sentiamo una famiglia carica di responsabilità e pronta a questa nuova sfida.
Vogliamo e dobbiamo essere la spinta innovativa del movimento con temi a noi molto cari come il Made in Italy nella nuova accezione 4.0, l’Internazionalizzazione, la Cultura d’impresa, in uno spirito di continuità con l’ottimo lavoro svolto dal past President Marco Gay, proseguendo con azioni come l’alternanza scuola lavoro e i centrali itineranti, solo per citarne alcuni esempi”.