Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Romagna riunisce i rappresentanti under 40 di un centinaio di aziende associate, che impiegano circa 1300 persone generando un fatturato complessivo di quasi un miliardo di euro.

L’eterogeneità dei componenti, provenienti da realtà di ogni settore e dimensione, manifatturiere e dei servizi, mette a disposizione dell’Associazione e della comunità locale una pluralità di competenze ed esperienze, che saranno canalizzate con una forte spinta innovativa su quattro principali filoni di lavoro nel quadriennio 2016/2020:

  • education: delega storicamente in capo ai giovani imprenditori, vanta numerose iniziative consolidate nelle scuole del territorio e con l’università. Dal premio Guidarello Giovani al concorso nazionale dal Torricelli Web, fino ai progetti regionali "Crei-Amo l'impresa" e sulle start up.
  • affari e finanza: confronti con esperti per capire meglio le evoluzioni che ha avuto il settore finanziario e il mondo del credito, con particolare attenzione sulla protezione e la cura dei patrimoni aziendali e la possibilità di informare le aziende su attività sinergiche per sviluppare il proprio business in Italia e all’estero. Tra i focus, quello sulla convivenza tra generazioni in azienda.
  • programmi per le imprese e rapporti con le istituzioni: riflessioni sui metodi migliori per ascoltare le necessità delle imprese del territorio, in termini di lavoro e problemi di attualità, favorendo il dialogo tra gli imprenditori stessi e tra loro e le istituzioni locali.
  • eventi e rapporti con le altre territoriali: collaborazioni attive in progetti che saranno condivisi con le altre territoriali, anche delle regioni vicine.
  • innovazione e tecnologia: osservatorio e dibattiti sugli sviluppi di industria 4.0.

 

Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Romagna riunisce i rappresentanti under 40 di un centinaio di aziende associate, che impiegano circa 1300 persone generando un fatturato complessivo di quasi un miliardo di euro.

L’eterogeneità dei componenti, provenienti da realtà di ogni settore e dimensione, manifatturiere e dei servizi, mette a disposizione dell’Associazione e della comunità locale una pluralità di competenze ed esperienze, che saranno canalizzate con una forte spinta innovativa su quattro principali filoni di lavoro nel quadriennio 2016/2020:

  • education: delega storicamente in capo ai giovani imprenditori, vanta numerose iniziative consolidate nelle scuole del territorio e con l’università. Dal premio Guidarello Giovani al concorso nazionale dal Torricelli Web, fino ai progetti regionali "Crei-Amo l'impresa" e sulle start up.
  • affari e finanza: confronti con esperti per capire meglio le evoluzioni che ha avuto il settore finanziario e il mondo del credito, con particolare attenzione sulla protezione e la cura dei patrimoni aziendali e la possibilità di informare le aziende su attività sinergiche per sviluppare il proprio business in Italia e all’estero. Tra i focus, quello sulla convivenza tra generazioni in azienda.
  • programmi per le imprese e rapporti con le istituzioni: riflessioni sui metodi migliori per ascoltare le necessità delle imprese del territorio, in termini di lavoro e problemi di attualità, favorendo il dialogo tra gli imprenditori stessi e tra loro e le istituzioni locali.
  • eventi e rapporti con le altre territoriali: collaborazioni attive in progetti che saranno condivisi con le altre territoriali, anche delle regioni vicine.
  • innovazione e tecnologia: osservatorio e dibattiti sugli sviluppi di industria 4.0.

 

il consiglio direttivo

Presidente: Alberto Di Perna 

 

Consiglio direttivo

Mariateresa Colombo - Vicepresidente
Beatrice De Gaspari - Vicepresidente
Federico Fabbri - Vicepresidente
Gianluca Metalli - Vicepresidente
Massimo Mussoni - Vicepresidente
Sauro Passeri - Vicepresidente
Pietro Zani Massani - Vicepresidente

Angelo Bagnari
Guido Ballestri
Nicola Calisesi
Daniele Diversi
Luca Ferri
Gianluca Giometti
Gianluca Guerra
Michele Mattioli
Matteo Muti
Daniele Polidori

 

il regolamento

Pagina in costruzione

 

 

segreteria

La segreteria del Gruppo è gestita dalla Dott.ssa Monica Gigli con il supporto della Dott.ssa Mirka Berti.

I riferimenti per contattare la segreteria sono:
Dott.ssa Monica Gigli
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 0544/210406 

commissioni di lavoro

 

EDUCATION
Beatrice De Gaspari - coordinatrice
Nicola Calisesi
Mariateresa Colombo
Federico Fabbri
Maurizio Melandri
Gianluca Metalli
Massimo Mussoni

REGOLAMENTO GGI
Angelo Bagnari
Mariateresa Colombo - coordinatrice
Michele Mattioli

AFFARI E FINANZA
Gianluca Guerra
Massimo Mussoni - coordinatore


EVENTI E COMUNICAZIONE
Angelo Bagnari
Nicola Calisesi
Federico Fabbri - coordinatore
Michele Mattioli
Gianluca Metalli


AZIENDA E TECNOLOGIA (comprese start-up)

Nicola Calisesi
Beatrice De Gaspari
Maurizio Melandri
Sauro Passeri - coordinatore